COLLOQUI  IMPROBABILI
PENSIERI  VECCHI  E  NUOVI
.
 
di Alberto Coletto

***


Rudimenti_PaM_e1.0.zipAlberto un bel giorno mi inviņ i suoi "pensieri" forse per una forma di condivisione con i miei.
Entrambi siamo vecchi pescatori a mosca, o forse solo pescatori vecchi, sta di fatto che nei nostri scritti di esperienze di pesca, sovente traspaiono idee e pensieri formati e consolidati negli anni.
Da allora, sul fiume o torrente, abbiamo mantenuto lo stesso sguardo e il passo cadenzato da "montagna", che non ha fretta e non taglia il fiato, ma porta alla meta. Niente corse distratte, ansie, ma un guardarsi attorno meravigliandosi sempre e riflettendo su quello che incontriamo in una ricerca di armonia.
Ospitare qui Alberto Coletto č un piacere e un onore.
E lo ringrazio.


Scarica "Colloqui improbabili" di A. Coletto cliccando:








Pesca il pesce che
ti interessa