ALCUNI COMMENTI

Per dovere di riconoscenza nei confronti dei molti lettori che si sono presi il disturbo di scrivermi, e ai quali ho personalmente risposto a suo tempo, riporto alcune delle testimonianze più significative scusandomi per le molte mancanti. A tutti indistintamente il mio sincero ringraziamento per le parole di apprezzamento per il mio lavoro e di stima  nei miei confronti.

Grazie. A volte si riceve molto di più di quello che si dà!

* * *
@- Sono A.B. e sono il Segretario della (…): è con grande stupore e piacere che ho ricevuto il tuo lavoro. Devo farti i complimenti più sinceri su quanto hai saputo scrivere e disegnare, ma quello che mi stupisce di gran lunga di più è il modo in cui hai inteso divulgare la tua preziosa opera  in questo inconsueto metodo e completamente a servizio dei pescatori a mosca….
@- Mi chiamo A. C. e sono il Web Master di (…..) Trovo corretto affrontare in questa maniera la PAM che non è una scienza esatta, ma poesia.
@-…mi permetta di farle i miei più sinceri complimenti per i contenuti del suo libro e per la formula di condivisione scelta. Ho letto moltissimo, ma mai ho potuto accedere a titolo gratuito a una fonte così preziosa e utile. A. B.
@- ... nella semplicità, ma non prescindendo dalla qualità, ha saputo rendere i contenuti gradevoli e accattivanti evitando il rischio di proporre un’opera difficile da seguire, vista la completezza degli argomenti. M. P. -Responsabile settore acque di (…..)
@- Ho scaricato il tuo libro e devo fare i miei complimenti. Davvero ben fatto e completo, tant’è che vorremmo utilizzarlo come manuale per i nostri futuri neofiti…M. B. Presidente…
@- dal sito UNPEM: “Dandogli una rapida lettura crederei che lo stesso manuale potrebbe essere utilizzato in maniera proficua dai Club durante i loro corsi di pesca a mosca…..C. B.”
@- ...il suo libro mi è piaciuto molto, oltre che per il contenuto, anche per la realizzazione delle immagini, tutto proposto con infinita semplicità e chiarezza. Non manca proprio nulla; la sostanza c’è tutta, e che sostanza! Ha svolto un gran bel lavoro, ancora complimenti. L.F.
@- Grazie per il libro: lo stiamo pubblicizzando agli allievi del nostro corso. Bella iniziativa per la diffusione della pesca a mosca. F. -Club Pesca a Mosca ….
@- Caro Roberto, la tua iniziativa mi è parsa ottima. P.L.
@- Grazie Roberto,  ho scaricato il tuo libro e l’ho letto tutto d’un fiato, non riuscivo a staccarmi dalla lettura e dall’ammirare le stupende immagini….A. P.
@- Caro Roberto, dando visibilità al tuo lavoro hai fatto una delle cose migliori che un “maturo” pescatore può fare. Complimenti sinceri  G. B.
@- Volevo complimentarmi per il libro scritto e soprattutto messo a disposizione gratuitamente, cosa rara di questi tempi. A breve ne farò due stampe da regalare ai miei due nipoti di 10 anni. Spero sia la scintilla per farli innamorare della pesca a mosca. Complimenti ancora, L. P.
@- Il C.P.M. di…. desidera ringraziare Roberto Daveri per questo suo nuovo lavoro che arricchisce la bibliografia della “Via italiana della Pesca a Mosca”. Aggiunge al testo una veste originale, chiara e vorrei dire poetica. V. T.
@- …Ho scaricato da PIPAM il suo manuale illustrato e dopo una attenta lettura le devo fare i miei più sinceri complimenti per: - la semplicità del testo per spiegare anche cose complicate; - la bellezza dei disegni; - la completezza degli argomenti; - il vecchio e il nuovo; -  i trucchi e suggerimenti. Bravo veramente, con questo libro sempre più giovani potranno avvicinarsi alla pesca a mosca e al modo giusto di interpretarla.P. Z., Presidente Club Pescatori a Mosca …
@- …volevo farle i miei complimenti e ringraziarla per il libro che ha messo a disposizione di tutti: grandi insegnamenti di pesca e di vita. A. N.
@- …ho stampato il libro e l’ho letto con grande gusto…Rinnovo i complimenti per il lavoro e per l’idea di distribuirlo gratuitamente. D.M.
@- Caro Roberto, scusa se ti do del tu, ma a settantatre anni…Sono stupito: hai fatto un’opera incredibile: ho scaricato questa sera il tuo libro on line, ora a tarda notte, prima ancora di finire di sfogliarlo sento il dovere di inviarti un segno della mia ammirazione per tanta fatica, tanta chiarezza, tanto lavoro di illustrazione. E. P.
@- Carissimo Amico Roberto, ho letto il libro avidamente e sei riuscito a trasmettermi le emozioni che hanno accompagnato al tua vita di  pam. Da ogni pagina viene fuori l’amore, l’impegno e il rispetto per questo nostro meraviglioso sport.  Amo gli acquarelli che con poca acqua danno colore a concetti e situazioni. Condivido gli insegnamenti volti all’educazione e al rispetto per la natura e per gli altri. Complimenti per averci regalato queste emozioni….N. C.
@- …ho trovato il suo libro in rete e le scrivo per farle i complimenti per l’ottimo lavoro. Oltre alla completezza e chiarezza degli argomenti mi è piaciuto parecchio il tono non grave con cui li ha trattati. Non ho mai pescato a mosca, ma sto già pensando a come cominciare. S. T.
@- …volevo ringraziarla per quello che ha fatto per me con il suo libro. Scaricato, stampato, letteralmente divorato e ormai letto e straletto, lo porto sempre con me nel mio zainetto e ne rileggo, anche solo due righe, tutte le volte che riesco. Grazie ai suoi insegnamenti sono già riuscito a catturare-e rilasciare- cinque splendide trote di fiume. Che emozione! G. D.
@- ....non ho l’abitudine di scaricare gratuitamente materiale da internet, ma il suo libro è stata una piacevole eccezione. Più che leggerlo l’ho divorato in quanto scritto con garbo, ironia e,  finalmente, chiaro ed esauriente….M. L.
@- …ti scrivo dalla provincia di Trento. Volevo farti i complimenti per il tuo libro davvero splendido. In ogni parola sento l’amore che hai verso questa attività e questo è davvero emozionante. Ora vorrei avvicinarmi alla pesca a mosca e il tuo libro si sta rivelando davvero utilissimo e completo. L. P.
@- ...ho due figli di 13 e 8 anni ai quali sto trasmettendo la nostra passione e il rispetto per il territorio e la fauna. Ma mi mancava qualcosa, la ricerca dell’arte, che  consente di raccogliere la magia del gesto, delle percezioni, della “aura” sviluppata in una giornata sul fiume, indipendentemente dal risultato della sfida lanciata al pesce. Credo di averlo trovato grazie al suo preziosissimo contributo. L. F.
@- ...quello che rende unico questo testo è il fatto che quei quarant’anni di pesca “si sentono” scorrendo pagine che profumano di fiume, fluiscono d’acqua, mostrano, quasi imbarazzandosi di insegnare, il giusto approccio che occorre avere quando ci si immerge nella natura con la canna da mosca. I. M. – Rivista La pesca Mosca e Spinning
@- … me lo sono letto tutto e non trovo le parole per descrivere le sensazioni. Piacevole, rilassante, serio e obiettivo nelle analisi tecniche, con quell’ironia sottile che solo le persone “navigate” riescono a trasmettere. Averlo reso disponibile a tutti è un grande regalo. R. B.
@- …Grazie al suo impegno e alla sua dedizione nella creazione di quest’opera mi sto avvicinando a questa entusiasmante arte. Che ogni  mio lancio sia un ringraziamento alla sua generosità,  passione e amore per la condivisione di un sapere prezioso.  L. F.
@- Ho letto il libro e finalmente si parla di pesca in un modo semplice chiaro a tutti. Non ne potevo più dei libri scritti da pescatori fenomeni per pescatori fenomeni. Ho avuto le risposte che cercavo e che nessuno era in grado di darmi, anche chiedendole ai miei nuovi compagni di pesca. Anzi, ho avuto le risposte a domande che non avevo ancora in mente di fare. Mica male eh! M.D.M.
@- ….Ho scaricato il tuo libro da tempo e l’ho apprezzato moltissimo per le splendide immagini e per l’entusiasmo che traspare da ogni singola pagina! A.Q.
@- Ho tratto molti insegnamenti dal suo libro. La ringrazio molto e mi complimento per aver messo a disposizione degli altri, disinteressatamente, la sua esperienza. A. P.
@- …ti ringrazio per la buona notizia della seconda edizione del tuo magnifico lavoro. La girerò immediatamente al nostro web master per l’inserimento sul nostro sito. O. G., Presidente ….
@- Ciao Roberto, anche grazie al tuo libro ho iniziato questa avventura della pesca a mosca e mi sono tolto già qualche soddisfazione. Grazie. F. B.
@- …sono un giovane di 22 anni. Ieri mi sono deciso a ordinare la mia prima canna da mosca anche se qui in Basilicata non è quasi per niente praticata. Cercando materiale da studiare ho trovato il suo libro e sono stato sveglio fino a tardi. Invio questa e-mail  per ringraziarla perché il libro è fantastico e non è da tutti regalare le proprie conoscenze agli altri! F. La C.
@- …ho divorato la sua opera in una settimana e mi ha dato modo di avere un’idea importante sulla pesca a mosca…Poi c’è l’aspetto entusiasmo che sa trasferire con serenità; molti pescatori a mosca che ho incontrato non sanno cos’è l’umiltà, anzi, danno l’idea di sentirsi una casta superiore, e questo non aiuta uno come me che sta iniziando…S.D.
@-….la sua pubblicazione non è un libro, ma “il libro”. Per un pescatore a mosca è veramente un valore aggiunto, è quello che rappresenta la Bibbia per un cristiano. Lo trovo splendido, chiaro, esauriente e scritto con linguaggio colto, scorrevole, preciso, semplice e simpatico, che invoglia alla lettura. M. R.
@- …Desideravo ringraziarla. In primo luogo per l’ottimo lavoro ed in secondo luogo per avermi “iniziato” a questo mondo così affascinante. M. P.
@- Ciao Roberto, ieri sono scappato in Tevere a Sansepolcro, precisamente nel tratto scuola  e c’era lezione: 5 giovani sui 12/14 anni  e un omone che spiegava il senso dell’acqua… Bèh, avevano il tuo libro sottobraccio, stampato in bianco e nero, formato A4 e di tanto in tanto aprivano e leggevano…Ero orgoglioso io, chissà come dovresti esserlo tu!  M.D.M.
@-…ti scrivo per rifarti i complimenti per il libro, tra qualche giorno iniziamo il nostro 47° corso annuale di pesca a mosca a Brescia. Useremo il tuo libro come testo ufficiale del corso e, credimi, avendolo riletto velocemente lo ritrovo davvero ottimo e completo. F.O.– Club Pesca a Mosca….
@- …un anno fa le ho scritto in quanto il suo testo è stato fondamentale per il mio inizio di pam. Siccome deve sentirsi responsabile dei “mostri” che ha contribuito a creare, spero che sia per lei una soddisfazione sapere che dalla lettura del suo testo sto praticando con passione la pam, ho fatto uno splendido corso di lancio SIM ed oggi eseguo abbastanza bene con code anche leggere sottovetta ecc.  E’ per questo che la ringrazio, perché a lei devo il fatto di aver avuto una buona guida fin dall’inizio. S. D.
@- …voglio esprimere tutto il mio apprezzamento anche da parte dei soci del mio club per l’eccellente lavoro da Lei cortesemente messo a disposizione della collettività pam. Abbiamo naturalmente usufruito a piene mani di questa opera così ben fatta…P. N.
@- …sto tentando da poco di pescare a mosca e alla veneranda età di 55 anni, la passione mi ha letteralmente travolto! Ti scrivo per dirti che ho tra le mani il tuo bel  libro, che oltre a essere utile per le tante notizie che contiene, è anche molto suggestivo per quel “dolce antico stile” che lo caratterizza. Ti ringrazio per ciò e ti faccio i miei complimenti.  C.E.
@- …non smetterò mai di ringraziarti per il fantastico libro sulla pesca a mosca che ci hai regalato e al quale faccio spesso riferimento per togliermi qualche dubbio…D.L.
@- Sto avvicinandomi a questo tipo di pesca,  non per prendere i pesci, ma perché mi piace il gesto tecnico, la filosofia e ancor di più l’ambientazione. Nel tuo libro apprezzo molto quei bei disegni armonici, la filosofia e lo spirito di una natura antica, bella e incontaminata. Grazie Roberto, è un piacere leggerti. R.C.
@- …ho 22 anni e per caso mi sono imbattuto nel suo sito. Appena l’ho aperto i miei occhi hanno brillato di entusiasmo nel vedere le immagini, i commenti, i suggerimenti e soprattutto quel favoloso manuale da lei gentilmente divulgato per l’apprendimento di quello che io considero il massimo dell’espressione sportiva non di squadra. P.
@-…i complimenti vanno sicuramente all’ottima impostazione didattica e all’esilarante iconografia che dimostra indubbie capacità artistiche…Ma credo che il valore aggiunto, ed è una cosa che mi ha lasciato esterrefatto, è stato il suo senso di appartenenza e la sua filosofia, ormai in estinzione, di condividere le cose e il sapere senza volere niente in cambio! P.B.
@- Volevo ringraziarla per aver pubblicato questo libro gratuitamente su internet… Proprio questa sera al cosiddetto coup de soir ho catturato il mio primo cavedano con una secca e tengo a precisare che è stato il mio primo pesce pescato alla p.a.m.A.S.
@- Ci tenevo a dirle che ho iniziato a leggere i suoi resoconti e sono rimasto davvero molto bene impressionato per il modo in cui sono descritti i vari momenti vissuti da lei. Mi è sembrato quasi di poter essere stato presente in quei luoghi di rara bellezza dalla Jugoslavia alla Patagonia e allo stesso tempo di estrapolare anche dei concetti sulla pesca a seconda delle varie situazioni climatiche e morfologiche del luogo che le si presentavano. A.S
@- Salve... ho appena finito di leggere il suo libro che ho scaricato da internet... ora dovrò ricominciare da capo!!! Non perchè non sia stato chiaro nelle spiegazioni... tutt'altro. E’ che questo suo lavoro è così carico di "vita vissuta" che va letto e riletto cercando le sfumature che vengono dalla sua grande esperienza. Ancora complimenti . S.P
@- …La ringrazio perché lei, indirettamente, grazie a questo libro mi ha accompagnato nelle mie prime esperienze di lancio fatte sul prato, nelle prime battute di pesca infruttuose, quelle in cui non riesci neanche a lanciare la mosca a due metri di distanza e fai delle grandi confusioni con finali attorcigliati e mosche attaccate agli alberi... Ho riletto le sue pagine nei momenti di sconforto, quando ero tentato di buttare tutto all'aria, fino al giorno in cui, dopo molti tentativi, ho fatto finalmente galleggiare una mosca come si deve e come premio ho visto l'acqua rompersi ed ho allamato il mio primo cavedano. M.E.
@- Volevo esprimerle tutti i miei ringraziamenti e la mia stima per la sua passione ed esperienza che condivide con tutti e soprattutto con noi neofiti, perchè è grazie a pescatori come lei se la pesca a mosca si sta sempre più spargendo a macchia d'olio in Italia. Ho trovato il suo libro formativo e incredibilmente semplice da leggere ed assimilare, una vera ancora di salvezza per chi come me inizia ora ad avvicinarsi alla pesca a mosca...... lo ha scritto con passione ed in modo divertente, non immagina nemmeno quanto sia difficile ad oggi trovare un libro che spieghi la basi della pesca con la frusta senza enormi costi, termini stratecnici solo ad uso esclusivo degli "illuminati" solo per dimostrare che sanno pescare a mosca come dei campioni!! G.B.
@- La voglio ringraziare per il bel libro da lei scritto messo a disposizione su internet per tutti coloro che amano praticare o avvicinarsi alla pesca a mosca. L'ho letto con molto piacere, la lettura  non si è rilevata pesante come altri testi letti prima dei suoi, è risultata molto semplice, anche se molto minuziosamente spiegata; le raffigurazioni fatte ad acquarello sono da vero maestro, da tutta l'opera scaturisce un messaggio molto profondo: l'amore per la natura, l'amore per la pesca con la mosca, e l'intento della sua divulgazione. Anche per me che non sono più un neofita, ma un semplice pescatore con tanta voglia di imparare mi è stato molto utile leggere i suoi consigli ed i suoi insegnamenti. Grazie veramente di cuore. M.E.
@- Non ho resistito, eccomi con queste poche righe per complimentarmi dei suoi lavori. Che dire, non un semplice testo divulgativo, ma un'opera a parer mio straordinaria, che mi ha riportato indietro alla mia prima lettura di pesca ABC della pesca a mosca, ediz. Olimpia, era il 1978, anno dei miei primi passi in materia. Il suo splendido libro, illustrato in modo superbo (ho fatto studi artistici e faccio il restauratore - decoratore) è una specie di "cura" contro diverse forme patologiche di protagonismo alieutico che prosperano da parecchio tempo ormai nel nostro paese! Semplicità e chiarezza narrativa, coinvolgimento totale in una lettura d'altri tempi, per l'eterno piacere che noi adulti abbiamo nel provare a rimanere fanciulli. D.D
@- Il tuo libro non solo l'ho apprezzato, ma l'ho stampato e fatto rilegare ed è ora una "perla" della mia libreria . E.P.
@- Martedì prossimo inizieremo il ns. corso e come indicato in precedenza consegneremo ai partecipanti il tuo bellissimo libro da usare come manuale. M.B.
@- …ho appena scaricato il suo libro sulla pesca a mosca e l'ho letto tutto di un fiato! Complimenti per gli argomenti trattati e per la spiegazione di tutte le tecniche di pesca a mosca. Desidero quindi ringraziarla vivamente per il suo lavoro e dirle che se questo tipo di pesca mi sta decisamente appassionando è anche merito suo. Grazie di cuore. F.C.
@-  Desidero farLe i miei complimenti per le bellissime guide che ha  scritto, ricchissime di consigli tecnici ed impreziosite dai Suoi disegni ( favoloso il "marchingegno da avvolgere per la coda de lo topo!) Per chi è agli inizi, poter disporre di una mole d'informazioni non può che far crescere il piacere della pesca. P.S.
@- …volevo personalmente ringraziarla per aver messo a disposizione il libro Pesca a Mosca che tanto è utile a noi neofiti che iniziamo a scoprire i segreti di questo sport. Nonostante abbia iniziato da poco a sfogliare il suo libro, infatti, sono sbalordito dalla ricchezza e qualità dei contenuti che lei tratta. F.C.
@- … Mi sono appassionato alla pesca da tempo e in particolare alla mosca grazie al suo libro, e credo al suo desiderio di, come dire, lasciare una speranza alle nuove generazione di affiancarsi fiduciosamente a una  natura ancora invitante e generosa. S.R.
@- … ho letto il suo libro e volevo farle i complimenti per come ha saputo trasmettere in quelle pagine la passione che ha per questa pesca, l'ho letto più come un romanzo che come un manuale di pesca, anch'io pratico questa pesca e devo dire che tutto è spiegato molto bene, complimenti di nuovo. M.C.
@- Grazie Daveri per quello che fai per la pam; leggere i tuoi scritti e i tuoi lavori è come respirare l’aria di alta montagna e poi da lassù guardare nelle nebbie del fondo valle. Complimenti. I.R.
@- Ho letto il suo libro e mi complimento per la disponibilità che dimostra, merce rara di questi tempi... e non voglio approfittare oltre dunque, vengo al sodo: Ho trovato le Devaux ma le Lumini sono introvabili, mi aiuti per favore!!!La ringrazio ancora per la pazienza e la saluto. P.G.
@- sono un neofita della pesca a mosca, volevo ringraziarla per la splendida opera da lei eseguita ovvero il testo messo a disposizione gratuitamente  che si presenta semplice, molto chiaro, preciso nelle varie spiegazioni e quindi molto utile; molto simpatiche anche le varie "battute" messe qua e là. R.D’O.
@- … Fortunatamente spulciando qua e là cercando informazioni su internet come autodidatta ho trovato la sua sapienza ed esperienza così bene tradotta. Per questi di nuovo grazie L.Z.
@- … Volevo caldamente ringraziarla per la pazienza che ha avuto e la passione che ha dimostrato nello scrivere questi due libri e sopratutto per avere fatto tutto gratis. Le assicuro, e lo saprà meglio di me che la maggior parte dei manuali generici sulla pesca a mosca che si pagano a caro prezzo non hanno la qualità del suo. Ottime anche le illustrazioni! L.D.M.
@- … Grazie mille per il regalo che ci fai, è sempre un piacere leggere e fare tesoro dei tuoi libri, sia nella pesca che nella vita c'è sempre qualcosa da imparare. M.E.
@- … Grande Roberto...come sempre. Il “Cento Mosche” ottimo libro. Soprattutto grazie per averlo donato gratuitamente alla comunità. Con eterna stima e amicizia. D.L.
@- … abbiamo dato una veloce occhiata al tuo ultimo libro e ci sembra bello e interessante come i precedenti.  Al pari del Manuale di pesca a mosca sarà un ottimo ausilio per i nostri corsi di lancio e costruzione. Grazie da parte di tutti noi. S.F. del Mosca Club di…
@- … solo 4 parole: Grazie per quello che fai!!! Con affetto e sincera gratitudine. S.R.
@- … VAIIIII : ho girato 3 pagine al volo ed è fantastico !! Finalmente posso provare a fare la serie Iris e le Devaux!! M.D.M.
@- … devo dire che grazie alla tua pubblicazione il mio percorso di autodidatta ha dato qualche risultato e dato la possibilità di ferrare qualche bel pesce. Ti invito a continuare con il tuo lavoro di condivisione del sapere, è un importate compendio per chi, come me, si affaccia a questo bellissimo mondo. Aver avuto a disposizione anche questa nuova pubblicazione avrebbe sicuramente facilitato l'apprendimento della costruzione ma devo dire che una rapida lettura mi ha chiarito molti aspetti di montaggi e materiali fino ad ora solamente intuiti ma non a pieno assimilati.  M.R.
@-... trovo i tuoi lavori semplicemente stupendi e ti faccio i miei più cari e sentiti complimenti. Pace e bene sempre. M.F.
@-… Complimenti per il libro sulla costruzione. Un gran lavoro e molto ben fatto. F.P.
@-.... Ma come si dice "non si smette mai di imparare" e ancora una volta è stato un piacere (ma non avevo dubbi in questo senso)  leggere le tue pagine sempre essenziali e divertenti con la giusta ironia che ti ha sempre contraddistinto. Le spiegazioni delle costruzioni sono precise e i disegni  chiari e belli come al solito. F.S.
@- … volevo ringraziarla per il file sulla pesca a mosca che lei ci ha donato, l' ho portato in copisteria e mi stà  allietando le giornate. Il suo libro è proprio bello. D.L.
@-...Ti scrivo perchè ho trovato quasi per caso la tua pagina web ed ho appena stampato 2 libri ("La pesca con la mosca" e "La prima Patagonia") che leggerò in queste ferie natalizie! Grazie infinite per voler condividere i tuoi libri, parole e illustrazioni, e complimenti sinceri per l'iniziativa! P.I.
@-… La ringrazio di cuore per il dono della Sua esperienza, ma sopratutto per la naturalezza, la ironia, la profondità che lo accompagnano. La PAM potrebbe sembrare un'arte difficile da apprendere se non ci fossero persone come Lei capaci di affascinare con modestia e gentilezza. Con stima, D.D.
@-  Bravissimo Roberto, ancora un centro nel cuore dei pescatori a mosca! A.Q.
@- …non trovo parole per esprimere la mia gratitudine nel vedere le tue opere d’arte messe a disposizione di tutti, ... tu non sei umano.R.C.
@- …La ringrazio veramente tanto per le sue bellisime opere che ci continua a proporre; anche questa  Agenda è molto simpatica, con nozioni speciali e notizie specifiche molto utili.Se posso permettermi ho letto un'imprecisione (che già altri le avranno detto) a pag.11 e riguarda il periodo di divieto del Temolo per il quale è scritto fino al 51 maggio. R.D’O.
@- ... Ho letto diversi suoi scritti e ho grande stima e ammirazione per ciò che ha fatto e dato per la divulgazione della pesca a mosca in Italia. A.D.B. Presidente…
@- Ciao Roberto, sei una fucina: ecco un altro eccellente lavoro. Complimenti. M.G.
@- ... abbiamo fatto adottare ai corsisti di lancio e costruzione artificiali il tuoi libri in quanto saranno utili a far si che i nuovi soci abbiamo una visione  delle PAM molto semplice, ma sopratutto  approfondita , esposta in modo semplice e preciso e scritta sulla base di una 40tennale esperienza diretta sul campo. Grazie per questo tuo contributo, per la tua cortese disponibilità e complimenti ancora per i tuoi lavori. R.P.Presidente….
@- Ho visto il nuovo lavoro sulla costruzione delle mosche... Che dire... Innanzitutto complimenti! Ho dato una guardata veloce e mi e' gia' venuta voglia di leggerlo. E questa ultima pagina mi mette un po' la pelle d'oca... Grazie davvero di questo pensiero. (ADM)
@- …. ho trovato il link che mi ha condotto al suo sito e soprattutto al suo libro.
Ecco l’ho subito scaricato e per ora ho letto solo le prime 70 pagine, ma devo dire che ho già appreso molto. Il libro è molto ben fatto anche per principianti che magari pescano da una vita, ma di insetti, code di topo e sigle strane non sanno assolutamente nulla. Sono entrato in un mondo totalmente nuovo e con sincerità devo dire che mi entusiasma tantissimo e rimpiango un poco questi ultimi anni passati conoscendo questa tecnica solamente leggendo qualche rivista e senza mai praticarla. I.A.
@-… Avevo già inviato una mail per ringraziarti, trovo i tuoi lavori semplicemente stupendi ed ancora ti faccio i miei più cari e sentiti complimenti
Pace e bene sempre. Ciao M.F.
@- Ho avuto modo di iniziare a pescare a mosca con la tua prima pubblicazione e devo dire che mi è stata molto utile. Non ho mai fatto corsi di pesca a mosca, ripensando agli errori commessi in passato e comunque sempre presenti nelle mie uscite me ne pento un po', ma devo dire che grazie alla tua pubblicazione il mio percorso di autodidatta ha dato qualche risultato e dato la possibilità di ferrare qualche bel pesce. Ti invito a continuare con il tuo lavoro di condivisione del sapere, è un importate compendio per chi, come me, si affaccia a questo bellissimo mondo. (M.R.)
@- … Grazie mille, sempre per ciò che fai per la pesca a mosca, ci fossero più persone così sarebbe tutta un'altra cosa. M.B.
@- Grande Roberto...come sempre. Ottimo libro.
Soprattutto grazie per averlo donato gratuitamente alla comunità. D.L.
@- grazie Roberto.
Ho scaricato la nuova versione LA PESCA CON LA MOSCA, ( e sono tre), ho dato una sbirciatina veloce al manuale per la costruzione delle mosche, come al solito sono rimasto rapito dalla precisione e bellezza dei tuoi disegni.
Fai attenzione al boicottaggio della CASTA, come spesso avviene con i grandi uomini che mettono in circolazione risorse utili a costi zero.  R.C.
@- sono un pescatore a mosca e volevo ringraziarla per il link al suo ultimo lavoro l'agenda 2013. L'ho scaricata, oltre all'etica nella pesca a mosca, e a breve la stamperò. E' un bellissimo lavoro. Ho già letti alcuni suoi manuali e libri la ringrazio per l'amore e la  profusione che ci mette condividendo la sua esperienza con pescatori meno esperti, come me, in maniera gratuita e diretta mosso evidentemente solo da una unica e grande passione, una malattia, la Pam. GDM.
@- Bene, l’unica cosa che posso fare è ringraziarla per tutta la passione e l’impegno che ci ha messo scrivendo questo meraviglioso manuale e augurarle tanta buona fortuna. IA
@- Grazie Roberto, io ho cominciato a pescare con il tuo libro precedente quindi non mi pare il vero di ricevere questa tua seconda opera. Un cordiale saluto. ST
@- Avevo già inviato una mail per ringraziarti, trovo i tuoi lavori semplicemente stupendi ed ancora ti faccio i miei più cari e sentiti complimenti. MF.
@- Poi, la struttura dello scritto, i disegni che l’accompagnano ed il contenuto lasciano presagire un eccellente compromesso tra scienza, divulgazione e “divertissement”, così come in tutte le tue precedenti opere. È raro, ai nostri giorni, trovare Disponibilità nelle persone. Tutto è frenesia, egoismo, interesse personale. È pochezza, che fa ancor più risaltare il tuo essere “Signore” (con la S maiuscola). L.S.
@- Sei riuscito a cucire insieme la tua pungente ironia e la cruda e cinica realtà, con umorismo, tristezza e soprattutto sincerità d'animo e coraggio. E' un testo che tutti dovrebbero leggere e condividerne gli intenti. Un testo che dovrebbe farci riflettere e capire in che verso dovremmo procedere, anzichè continuare ad annaspare nella melma, che più si smuove e più puzza.
Sei un Grande! M.N.
@ - Caro Roberto, ti scrivo per ringraziarti con tutto il cuore per libro che hai reso disponibile. E’ stato fantastico leggerlo; un libro che affronta la PAM in modo semplice e umano, un libro gentile e piacevolissimo ma non privo di tantissime informazioni e consigli di pesca!
Spero di farti cosa gradita raccontarti che il libro (grazie anche alle sue immagini splendide) ha sostituito da un anno il libro “di fiabe” di mio figlio (7 anni) che ero solito leggergli la sera.
Da qualche mese lo legge da solo e nel frattempo mette in pratica quello che ha imparato, grazie alle tue parole, insieme a me sul torrente. ED
@ - ….vorrei tanto ringraziaLa per l'inconfondibile solerzia e generosità che definirei unica e allo stesso tempo sdebitarmi, ma credo davvero che il sapere e la conoscenza abbia, in questo caso, esclusivamente un senso unico! Sempre essenziale e diretto ai contenuti a conferma di una capacità che Le riconosco fin dalle prime letture e che adoro.....sostanza e non forma! PCB
@ - sono un novello (malgrado l'età) pescatore a mosca. Una sola parola per il suo sito: "STUPENDO". Grazie per i consigli utilissimi. M

@ Egregio signor Roberto, le scrivo per ringraziarla dei bellissimi libri che lei molto generosamente mette a disposizione di noi malati di pesca e non solo. Ho letto il suo bellissimo libro “La pesca con la mosca”, e dire che mi ha stregato e' riduttivo. F.C.

@ Ciao Roberto, voglio ringraziarti nel nome di tutti i pescatori a mosca del mondo per i tuoi bellissimi lavori (LIBRI …) che parlano delle tue esperienze da moschista avveduto. P.Z.

@ Grazie Roberto, è sempre un piacere leggerti, è cosa graditissima. In questo periodo storico, dove il capitalismo è sfrenato e l’economia è basato sul profitto, mi sento lusingato di averti incrociato anche solo virtualmente. R.C.
@- …..io vengo da un paesino in provincia di Caserta dove non esiste nessuna possibilità di venire spontaneamente a contatto con la pesca a mosca e se non fosse stato per il libro di  R .Daveri non avrei probabilmente mai avuto il coraggio di avvicinarmi a questo mondo e a questa filosofia di pesca


Pesca il pesce che
ti interessa








































































































































































































































































































































.
Effimera